PIEMONTE SABAUDO

Questo piccolo stato italiano, situato nel nord-ovest della penisola italiana, è stato molto importante per la storia del nostro paese, in quanto ha portato alla formazione dello stato italiano, conquistando con la forza tutti gli Stati in cui risultava divisa l'Italia, compreso lo Stato Pontificio.

Denominato ducato di Savoia, oppure Regno di Sardegna, oppure Regno di Piemonte, è stato guidato dalla famiglia Savoia fino alla fine della 2^ guerra mondiale.
Le figure qui illustrate riguardano gli anni fino al 1860, quando il Regno di Piemonte diventa  Regno d'Italia. Per la parte dal 1860 in avanti, vedere in "Gallerie" la sezione L'ITALIA.

 

Artiglierie tra fine 1600 ed inizio 1700 -Figure Hafer Artiglierie 1750 - Figure Neckel

 

Le regie truppe sarde 1750-85

 

Dragone di Piemonte, elaborazione da figura Neckel   Conduttore di traino d'artiglieria, elaborazione da figura Kilia

 

 Bandiere Rgt.Svizzero Zimmermann e Rgt. Monferrato (fig. Berliner Zinnf.)  Tamburo maggiore e musicanti della Fanteria di ordinanza  (fig. Berliner Zinnf.)  Da sinistra:Dragoni SAR o del Genovese,Piemonte Reale, Guardie 2°Rgt (Fig. Kilia)

 

 

 Fanteria, vari reggimenti  (fig.Berliner Zinnf.)  Granatieri, vari reggimenti  (fig.Berliner Zinnf.)

 

Dragoni di Piemonte 1830 (figure Kilia modificate)

 

Tromba Cavalleggeri di Aosta 1830 (fig. Kilia modificata)

 

Piemonte Fanteria 1848 - Figure Golberg (Editore Dangelmaier) Piemonte Granatieri 1848 - Figure Golberg (Editore Dangelmaier)

 

Piemonte Stato Maggiore 1848 - Figure Golberg (Editore Dangelmaier) Piemonte Bersaglieri 1848 - Figure Golberg (Editore Dangelmaier)

 

Piemonte Artiglieria 1848 - Figure Golberg (Editore Dangelmaier)

 

Bersaglieri 1848 - Figure Neckel e Pohl